Archivio

  Concorso Scolastico Nazionale

XII Edizione 2015-2016

Per promuovere la cultura della vita intesa come vocazione

 

  Premessa          

Da 12 anni il Serra Italia bandisce un concorso scolastico a livello nazionale come attività di servizio alla Chiesa cattolica per invogliare i giovani a discutere sui valori religiosi ed etici. Le prove in oggetto costituiscono uno spaccato interessante per comprendere le dinamiche relazionali dei giovani, la loro affettività, la nuova accettazione dei modelli educativi, lo status della famiglia contemporanea e le difficoltà dipendenti da questo momento storico.

Art. 1- Obiettivi

Il Concorso è finalizzato a promuovere la cultura cattolica e la formazione integrale dei  giovani, per la definizione delle scelte della vita in senso cristiano.

Art. 2 – Destinatari

I destinatari del concorso scolastico sono gli allievi delle scuole di ogni ordine e grado, statali e parificate.

Per la scuola secondaria di II grado

“Dare un pezzo di pane è più che fare un discorso”(S. Weil). Facciamo nostro quest’invito e proviamo a modificare l’asse di rotazione della nostra realtà umana e morale, collocando l’altro al posto dell’io, il diverso al posto del simile.

Per la scuola primaria e secondaria di primo grado

E’ più bello dare che ricevere, perdonare che essere perdonato. Riporta una tua esperienza personale che possa servire d’esempio agli altri.

 

 

Art. 3 – Modalità di partecipazione e di svolgimento

Il concorso prevede due fasi: la prima, locale, gestita dai clubs; la seconda, curata dalla Commissione nazionale del Serra Italia  che valuterà gli elaborati selezionati dai clubs. Al Concorso Nazionale partecipano i primi tre vincitori delle scuole di  ogni ordine e grado (primaria;secondaria I grado;secondaria di II grado), selezionati da ogni Serra Club italiano.

Le modalità di svolgimento previste sono: tema, racconto breve, disegno (min 50×35; max 70×100), opere artistiche varie, componimento musicale o poetico, prodotti multimediali (video e/o cortometraggio).

Art. 4 – Valutazione degli elaborati 

 

La  “Commissione concorso nazionale”, composta da quattro soci serrani, valuterà gli elaborati, a suo insindacabile giudizio, tenendo conto degli elementi di particolare originalità, sia sotto il profilo dei contenuti che della modalità di realizzazione. Gli elaborati inviati non saranno restituiti.

 

Art. 5 – Termini

 

I  Presidenti dei clubs invieranno i lavori tramite posta elettronica o in triplice copia cartacea, oltre all’originale, corredati  dall’allegato A (scheda di partecipazione) entro il 28 Febbraio 2016 al seguente indirizzo:

 

SEGRETERIA SERRA INTERNATIONAL ITALIA

Concorso scolastico nazionale

– Piazza San Lorenzo, 10 -   01100 Viterbo

Tel. 0761 – 303231  E-mail: l.ferro33@alice.it

 

Art. 6 – Premiazione    

 

La premiazione avverrà a Matera, nell’ambito  del Congresso nazionale del Serra Italia, sabato 11 Giugno 2016 alle ore 11,00, presso l’ Auditorium del Palace Hotel.

Il Consiglio nazionale assegnerà 6 borse di studio dell’importo di 250,00 euro ciascuna ai lavori più aderenti agli obiettivi. Nel caso in cui l’elaborato meritevole sia stato presentato da un gruppo, la borsa di studio sarà ritirata da un componente, ma a favore del gruppo. E’ prevista l’assegnazione di una menzione speciale.

 

L`esito della selezione sarà comunicato entro il 30 Aprile 2016 al Presidente del Club. Gli elaborati vincitori del Concorso Nazionale saranno menzionati sulla rivista, “Il serrano”, e sul sito internet   www.serraclubitalia.it/Premi e concorsi. 

 

La Presidente del Serra Italia                 La Coordinatrice del Concorso

Maria Luisa Coppola                                      Rosanna Martino

 

  Serra International Italia                                              

Concorso Scolastico Nazionale                     XII Edizione 2015-2016

Per promuovere la cultura della vita intesa come vocazione

 

 

Allegato A               SCHEDA     DI      PARTECIPAZIONE

 

 

Istituto

 

Indirizzo

 

Fax- telefono, email

 

Docente  Referente

 

Classe e  Alunni

Lo studente partecipante al concorso acconsente al trattamento dei dati personali  e ad utilizzare il materiale  per le finalità connesse al concorso.

%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%        

                     

VINCITORI DEL CONCORSO SCOLASTICO NAZIONALE  2014 – 2015 Scuola secondaria di II grado 1) Menicali Silvia III C Liceo Scientifico Montepulciano 2)Schilirò Valentina V E Liceo delle Scienze Umane Catania 2)Pagano Arianna V A Liceo delle Scienze Umane “L. Bassi “ Sant’Antimo – Aversa (ex aequo) 3)Gigli Serena II D Liceo classico “Buratti” Viterbo 3) Statello Arianna II D Liceo Scientifico “Leonardo” Acireale (ex aequo)   Scuola secondaria di I grado 1)Vecchieschi Maria Chiara III D Ist.C. “Galilei” Grosseto 2) Alunni I A Convitto “Umberto I” Torino 3)Bocci Chiara S. M. Gavorrano – Grosseto 3)Floridia Giulia II A Ist. Compr. “Leonardo da Vinci” Catania (ex aequo) Scuola primaria 1) Alunni V A Ist. Comprensivo “Minozzi” Matera 2) Alunni II circolo didattico “Garibaldi” (classe II) Altamura 2)Alunni Ist. Compr. “Rodari” (classe IV B) L’Aquila(Ex aequo) 3)Alunni VB scuola primaria “Frati” Camaiore (ex aequo) 3) Alunni V Ist. “Leonardo da vinci” San Miniato                                                                                                          Serra International Italia


Concorso scolastico 2012-2013, i vincitori

“La fede e la ragione sono come due ali con le quali lo spirito umano si innalza verso la contemplazione della verità”.

Su questa traccia, proposta da Serra International Italia per il Concorso Scolastico Nazionale 2012/2013 si sono cimentati circa 4600 studenti appartenenti a 138 scuole di tutto il territorio  nazionale, facenti capo ai tre ordini di scuola: primaria e secondaria di primo e secondo grado. interessante è stata anche la partecipazione di tante scuole materne che hanno affrontato il tema con la spontaneità e l’originalità che solo i bambini sanno trasmettere.

Bellissimi e molto interessanti, curati, originali, tutti i lavori pervenuti, elaborati con tecniche diverse: temi, disegni,  sbalzi in rame, lavori multimediali, brani musicali, cortometraggi, fascicoli…che hanno impegnato alacremente il Presidente ed i cinque componenti della Commissione per l’individuazione, non facile, dei vincitori.

Di questo mi voglio complimentare con tutti gli insegnanti e gli alunni che hanno lavorato tanto e bene.

Ma permettetemi di rivolgere un pensiero particolare ai veri protagonisti di questo evento: grazie ragazzi per la vostra partecipazione, spero di potervi incontrare, attraverso i vostri elaborati, nuovamente l’anno prossimo e di poter apprezzare ancora i vostri autentici valori cristiani.

L’incontro con voi giovani è sempre un momento di crescita, anche per noi adulti, perchè la vostra spontaneità ed il vostro entusiasmo, ci gratificano più di ogni altra cosa, indipendentemente dai risultati raggiunti.

Come dice Papa Francesco, portate avanti con  coraggio e tenacia i vostri ideali, per far germogliare e crescere nel nostro, nel vostro mondo futuro, il bello, il buono, l’amore…senza mai perdere la fiducia.

Riconoscendo Gesù nel  vostro prossimo, supportati dalla forza della fede, siate autentici testimoni di speranza e non stancatevi mai di cercare la felicità.

SERRA    INTERNATIONAL        ITALIA

Antonio Ciacci            Maria R. Cacciabovi De Cesaris

 

GRADUATORIA DEI VINCITORI DEL IX CONCORSO SCOLASTICO NAZIONALE 2012 – 2013

 

MENZIONI SCUOLA PER L’INFANZIA

-Istituto collettivo sez.”Le mele gialle e rosse di Biancaneve” Scuola Materna Paritaria M.Ferrari L’Aquila-

-Scuola dell’ Infanzia paritaria B.Nardis S.gregorio (AQ)

-Scuola dell’Infanzia M.Cavagna Sez. Arcobaleno Sassa- (AQ)

 

SCUOLA PRIMARIA

3 posto ex-aequo

-Silvia Poggioli Parrocchia Gualdo- Pucentola Ferrara

-Scuola S.Marta Arezzo

 

2 posto ex-aequo 

-A.Bedendo-S.Campion-C.Ferro-A.Milan: classe V B Scuola primaria Statale di Grignano Polesine-Rovigo

-Scuola elementare Garibaldi: classi 3G e 3H Altamura

 

1 classificato

-Scuola Familiare di Nomadelfia-Grosseto- collettivo pluriclasse

 

MENZIONI

-Scuola Damilano I.C.Pertini di Ovada

-Emanuele Ferrara Scuola Paolo VI Roma

-Istituto collettivo di S.Miniato

 

SCUOLA MEDIA

3 classificato

-Carlotta Zella I.C.Scuola Media Statale “M.Novaro” Imperia

2 classificato

-Cecchetti Artiom Scuola C.A.Farina classe III B Venezia-Mestre

1 classificato

-Lorenzo Menichelli Scuola delle maestre Pie L.Filippini Montefiascone Viterbo

MENZIONI

-Davide Rinaldi-Ist.ParitarioS.Benedetto-Catania

-V.Vasti G.Damiano F.Pascale Istituto G.Leopardi Potenza

 

SCUOLA SUPERIORE

3 classificati ex-aequo 

-Stella Neri V Liceo Linguistico Nomadelfia

-Chiara Giglioni ISI Tecnico Piancastagnaio-Siena

 

2 classificati ex-aequo 

-Giulia Ragonesi V Liceo Ist.G.Merlini Viterbo

-Angela Ventura Liceo Classico E.Duni Matera

 

1 classificato 

-Vito Antonio Amico Liceo Scientifico P.P.Pasolini Potenza

 

 

 

 

%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%

Concorso Scolastico Nazionale 2011 – 2012

 

 

Bando dell’VIII° Concorso Scolastico Nazionale

Premessa

Tra le iniziative promosse per diffondere la cultura cattolica e la sensibilizzazione alle vocazioni religiose, il Consiglio Nazionale del Serra Italiano (in seguito denominato CNIS), consapevole dell’utilità dei concorsi scolastici a livello locale e dell’inserimento nel contesto sociale, bandisce l’VIII° Concorso Scolastico Nazionale.

Bando di Concorso

Art. 1 – Obiettivi

Il Concorso è finalizzato a promuovere la cultura cattolica ed ad evidenziare gli ideali dell’Associazione Serra Italia.

La partecipazione al Concorso prevede, secondo le modalità descritte nell’art. 2, la presentazione di lavori che illustrino, con originalità ed immediatezza, le riflessioni elaborate attraverso le azioni della scuola, per attualizzare gli obiettivi e le finalità del Concorso.

La traccia è la seguente: “L’ultimo atto della creazione di Dio è l’uomo, la creatura che ama maggiormente fino al punto di sacrificare per lui il suo unico figlio. Tuttavia Dio dà ad ogni essere umano la libertà di scegliere: vivere con Lui o senza di Lui. Esprimi il tuo pensiero in proposito”.

Art. 2 – Destinatari e modalità di partecipazione.

Al Concorso Nazionale possono partecipare i primi tre vincitori d’ogni ordine e grado della scuola (elementari, medie, superiori), con i lavori realizzati per il Concorso organizzato da un Serra Club italiano che intenda aderire poi al concorso nazionale. Gli elaborati vincitori del concorso locale saranno inviati al CNIS a cura del Club Serra organizzatore.

Art. 3 – Valutazione degli elaborati

 

I lavori saranno valutati dalla “Commissione concorso nazionale”, che sarà composta da cinque membri serrani, esperti e/o docenti particolarmente attenti e sensibili alla tematica proposta.

La Commissione nazionale valuterà gli elaborati, a suo insindacabile giudizio, tenendo conto degli elementi di particolare originalità e significatività, sia sotto il profilo dei contenuti che della modalità di realizzazione.

La Commissione sceglierà, individuando per ognuna delle tre fasce, (elementare, media e superiore), tre elaborati (temi, poesie o disegni) meritevoli di premi di cui al successivo art. 5.

Art. 4 – Termini

I lavori dovranno essere inviati, a cura dei singoli Club organizzatori dei Concorsi scolastici locali, con l’indicazione della scuola frequentata dal o dai partecipanti e dei dati anagrafici dei partecipanti, corredati da una copia del bando di concorso locale e l’indicazione del premio assegnato a livello locale, alla Segreteria del Concorso Nazionale entro il 29 Febbraio 2012, al seguente indirizzo:

SEGRETERIA SERRA INTERNATIONAL ITALIA-

Concorso scolastico nazionale –

COOPERATIVA FANI SERVIZI-

Piazza San Lorenzo, 10  01100 Viterbo

tel. 0761-303231      e-mail: coop.fani@libero.it

Sarà dato il massimo risalto alle varie fasi del concorso sia attraverso cerimonie, sia attraverso la pubblicazione delle selezioni.

Art. 5 – Premiazione

A ciascuno dei tre vincitori delle tre fasce scolastiche, saranno assegnati i seguenti premi:

1° premio: assegno dell’importo equivalente al valore di un computer portatile.

2° premio: assegno dell’importo equivalente al valore di una macchina fotografica digitale.

3° premio: assegno dell’importo equivalente al valore di un lettore DVD.

Nel caso che l’elaborato meritevole di premiazione sia stato presentato da un gruppo, il premio sarà assegnato ad un componente del gruppo delegato, ma a favore di tutto il gruppo medesimo.

L`esito della selezione sara’ comunicato entro il 15 Maggio 2012 al Presidente del Club organizzatore aderente al concorso scolastico nazionale che, a sua volta, lo comunicherà ai partecipanti ed ai vincitori.

La premiazione avverrà in luogo e data stabilita dal CNIS, possibilmente in occasione di una sua riunione. Nel caso di difficoltà dei vincitori a partecipare alla premiazione nazionale, il premio assegnato sarà consegnato in sede locale dal Presidente del CNIS o suo delegato, in data e sede da stabilirsi.

Gli elaborati vincitori del Concorso Nazionale saranno menzionati sulla rivista, a tiratura internazionale, il Serrano, e sul sito internet “www.serraclubitalia.it – Premi e concorsi”.

Per ulteriori informazioni rivolgersi alla Segreteria Nazionale innanzi indicata.

Commissione Cultura e Premi

Il Coordinatore Cav.Ernesto De Cesaris