Manuel Costa visita il Distretto 73

mag 3rd, 2017 | By | Category: Vita del Serra

La visita del Presidente nazionale del Serra, Manuel Costa, al Distretto n.73 è stato un percorso di attenzione alla nostra terra di Puglia e alle molteplici iniziative con cui i nostri club mantengono vivo il senso dell’approfondimento culturale della nostra fede e della capacità di incarnarsi nel sociale. Tre giorni pieni che lo hanno portato da Brindisi a Potenza, Matera, Altamura, terre di antiche chiese rupestri, e infine a Lucera e Troia, dalle magnifiche cattedrali romaniche.

Il Presidente Costa

Tanti appuntamenti in cui il Presidente, in una serie di incontri interclub, ha illustrato alcuni punti fondamentali per focalizzare al meglio le attività specifiche dei club, che restano organismi indipendenti e attori principali nel proprio territorio. Con chiarezza e determinazione, ha precisato che il raggiungimento degli obiettivi del nostro Serra prepongono la metodologia del fare rispetto a quella del dire, operando con grande senso di responsabilità e con quello spirito di servizio che da sempre contraddistingue l’animo serrano. Nel tracciare le linee guida per l’impegno all’azione serrana Manuel Costa ha sintetizzato il suo pensiero in tre punti cardine: testimonianza, casa comune e accoglienza, ascolto e progettualità nei confronti dell’universo giovanile. E’ questa la base di partenza del “fare” di ogni serrano, con l’obiettivo ultimo di favorire e sostenere le vocazioni sacerdotali. Il nostro ruolo, la nostra immagine di serrani sono strettamente legati all’azione personale e all’entusiasmo con cui saremo in grado di proporre la nostra linea. Quello del Serra è un impegno al servizio serio, responsabile ma soprattutto laico ed umano.

Primo appuntamento il 31 marzo nella splendida cornice di Palazzo Nervegna, nel centro storico di Brindisi, dove si è svolto il convegno “Acqua fonte di vita. Un bene sacro in pericolo”. Un approfondimento di uno dei temi della ‘Laudato sì’ affrontato con il coinvolgimento pieno e fattivo del mondo dei giovani, Scout ed allievi dei licei brindisini. Il tema individuato dal Consiglio direttivo del club e condiviso dall’Arcidiocesi e dalle altre associazioni è stato sviluppato in maniera minuziosa con preziosi contributi tecnici e con le valutazioni dell’Arcivescovo di Brindisi, Mons. Domenico Caliandro, anch’egli stimolato dai tanti spunti di riflessione che si sono registrati. Il fraterno e proficuo incontro tra il presidente Costa e gli amici serrani di Brindisi e Taranto ha avuto un bell’epilogo con un’agape fraterna, per consolidare vecchi legami di amicizia e stima.

Giornata in Basilicata quella di sabato 1 aprile per il presidente nazionale. La mattina in visita a Matera dove l’incontro è stato presieduto dal Cappellano don Mimì Falcicchio, dal Governatore del Distretto 73 Dott. Antonio Cardinale e dal Presidente del Club di Matera Dott. Pasquale Quarto. Nel pomeriggio, presso il seminario regionale di Potenza, i soci potentini accompagnati dal loro cappellano don Giuseppe Ferraiuolo ed alla presenza del Vescovo metropolita di Potenza, mons Salvatore Ligorio hanno avuto un fruttuoso scambio di idee con Manuel Costa.

 

Domenica, 2 aprile, il Presidente unitamente al Governatore del Distretto Puglia-Basilicata, Antonio Cardiale, ha visitato il Club di Lucera-Troia presieduto da Filly Franchino. L’incontro di natura distrettuale è stato abbinato alla elezione del nuovo governatore Arturo Monaco recente Past President del Club ospitante. La celebrazione eucaristica concelebrata dal cappellano distrettuale don Domenico Falcicchio e dal Cappellano diocesano don Pio Zuppa, è stata presieuduta dal Vescovo della Diocesi di Lucera-Troia, Mons. Giuseppe Giuliano, che ha confermato il proprio sostegno alla presenza serrana sul territorio diocesano anticipando la volontà di riaprire il locale Seminario.

In ogni incontro il presidente Costa ha sottolineato la piena autonomia dei Club, ha ascoltato le esigenze dei soci e ha indirizzato e consigliato tutti verso percorsi sempre più produttivi, nel segno del sostegno alle vocazioni sacerdotali e dei seminaristi. Non lasciamoci scoraggiare dalle difficoltà, raddoppiamo l’impegno.

Maria Silvestrini

 

Tags: , , ,

Comments are closed.