Papa Francesco in cammino con i giovani

apr 10th, 2017 | By | Category: Primo Piano

“Il mondo può cambiare soltanto se i giovani sono in cammino”. E’ questo l’appello che Papa Francesco ha lanciato sul suo account @ Pontifex, in nove lingue, in occasione della veglia di preghiera nella Basilica di Santa Maria Maggiore alla vigilia della 32^ Giornata Mondiale della Gioventù, che si è celebrata, a livello diocesano, la domenica delle Palme.

Ancora e sempre i giovani al centro del cuore di Papa Francesco, come guida nel loro percorso di fede, in preparazione al Sinodo dei Vescovi, ormai noto come il “Sinodo dei Giovani”, che si svolgerà nell’ottobre 2018 sul tema “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”. Un tema ispirato alla Vergine Maria, con la richiesta a non trasformarsi in giovani divano, ma a diventare strumenti per rendere migliore il mondo, sull’esempio di Maria.

Un riferimento alla Beata Vergine che ricorre anche per la celebrazione della 34^ Giornata Mondiale della Gioventù che si terrà a Panama nel 2019 sul tema “Grandi cose ha fatto in me l’Onnipotente”, ispirata al Magnificat di Maria, la preghiera più sublime della Madre di Gesù, una vera ascesi spirituale che consente di salire verso le più alte vette del Cielo, dove ognuno è invitato a percorrere un cammino difficile, ma unico per diventare perfetti davanti a Dio.

Due avvenimenti straordinari, quindi, dove i giovani saranno chiamati a rappresentare la certezza del futuro e sui quali dovrà essere riversata la nostra fiducia, se si vorrà auspicare un mondo migliore. Ma dando loro davvero fiducia, non considerandoli “materiale di scarto”, come spesso avviene, ma come “giovani che vadano avanti, uno accanto all’altro, guardando al futuro”.

In cammino, quindi, verso il Sinodo e verso Panama perché nessun giovane deve sentirsi escluso dal Sinodo, “poiché il Sinodo è di tutti i giovani”, anche dei giovani che si sentono agnostici, che si sono allontanati dalla Chiesa, che si sentono atei perché “la Chiesa ha bisogno di più primavera, e la primavera è la stagione dei giovani”.

Quindi, l’invito ai giovani di Papa Francesco ad essere coraggiosi, perché nella vita si deve rischiare per raggiungere un futuro migliore. “Noi siamo in cammino verso il Sinodo e Panama, questo cammino è rischioso, ma noi dobbiamo rischiare, non ci dobbiamo fermare”. Un invito ai giovani ad essere, invece, protagonisti della propria storia, a decidere per il proprio futuro e a sapere rispondere anche alla chiamata del Signore.

Infine, la domanda inattesa ai giovani: “Avete parlato con i vecchi? Avete parlato con gli anziani? Avete preso i segni dell’anziano e li avete trasformati in proposte concrete?”. E di qui l’importanza e l’impegno al dialogo con i nonni, ai quali i giovani si sentono più vicini, perché anche gli anziani devono avere un valore per i giovani ed essere importanti per una crescita personale, poiché “gli anziani avranno sogni, sogneranno, e i giovani profetizzeranno”.

Dallo “spero che ci sia chiasso” e dal “non guardate dal balcone la vita” alla sua prima GMG di Rio de Janeiro nel 2013, all’”aspirate alle cose grandi, allargate i vostri cuori” al GMG 2014, al “non giovani da museo, ma giovani santi” in Sri Lanka e Filippine nel gennaio 2015, al “vivere, non vivacchiare” a Torino nel giugno 2015, al “sognate grandi cose” a Cuba nel settembre 2015, al “bisogna andare contro corrente” in Ecuador, Bolivia e Paraguay nel luglio 2015, al “chi non rischia, non cammina” e “rischiate e sporcatevi le mani” a Villa Nazareth nel giugno 2016, a “il mondo può cambiare soltanto se i giovani sono in cammino” nella veglia di preghiera alla vigilia di quest’ultima domenica delle Palme, sono tanti i messaggi che Papa Francesco, con linguaggio semplice e immediato, ha rivolto ai giovani, in questo suo Pontificato caratterizzato da un atteggiamento innovativo di Papa che sa guardare ai giovani, sa parlare ai giovani, sa ascoltare i giovani, sa comprendere i loro drammi, per compiere un tratto di strada insieme in un percorso di fede.

Cosimo Lasorsa

 

Tags: , , , ,

Comments are closed.