Enciclopedia biblica sul tuo smartphone

set 1st, 2014 | By | Category: Cultura

Le Sacre Scritture incontrano il digital: un’app per studio e preghiera

Un’enciclopedia biblica in formato “smart”, una vera e propria biblioteca virtuale che raccoglie innumerevoli edizioni delle Scritture fruibili anche in versione off-line.

Tra le app più complete di settore, “Catholic Bible” sbalordisce per ampiezza e disponibilità di contenuti: ben quarantadue versioni del Testo Sacro e una quantità di funzioni estremamente dinamiche. 

Nella sua ultima versione – consegnata al web da qualche settimana con nuovi aggiornamenti – il software supporta traduzioni in quattordici lingue differenti (italiano, inglese, spagnolo, francese, tedesco, olandese, russo, portoghese, ucraino, svedese, arabo, coreano, giapponese e cinese; quest’ultimo sia in forma tradizionale che semplificata) e offre inoltre la possibilità di acquistare in modalità in-app purchase sette ulteriori edizioni della Bibbia cattolica non incluse nel formato standard.

La grafica essenziale e vivace, l’uso intuitivo e il sistema di indicizzazione assolutamente efficiente rendono questo supporto adatto a momenti di lettura e preghiera, ma anche a quelli di studio e approfondimento più intensi.

Evidenziare frasi e versetti in cromie diverse, utilizzare segnalibri digitali per salvare ricerche e passaggi testuali, individuare paragrafi e argomenti attraverso la “navigazione intelligente”, redigere note e ordinarle secondo parametri personalizzabili, condividere i link attraverso caselle mail e social network: ogni operazione è semplice e gestibile in pochi touch, ogni sezione accessibile in maniera immediata tramite il menu principale.

Davvero interessante, poi, è la possibilità di usufruire di piani di lettura devozionali diversi: peculiarità, questa, che consente approcci ancor più specifici alle Scritture, per un’app dal grande impatto teologico, oltre che culturale.

LUIGI ALBINIANO

 

Fonte LaStampa

Tags: , , ,

Comments are closed.