Auspici di Natale

dic 14th, 2013 | By | Category: Distretti e Club

L’avvicinarsi del Santo Natale e la gioia che arreca questo meraviglioso avvenimento, che unisce parenti ed amici, hanno portato i soci del Serra Club di Roma ad incontrarsi il 12 dicembre per trascorrere insieme una serata di preparazione per il rinnovo della liturgia della venuta di Nostro Signore Gesù Cristo, che si è fatto uomo e ha donato sé stesso per la nostra salvezza attraverso il perdono.

Con questo spirito di raccoglimento è stata celebrata la S. Messa, a cura di Mons. Vittorio Formenti, come invito a vivere più intensamente il vero significato del Natività, nella consapevolezza di essere chiamarti, come cristiani e come credenti, a riconoscere nel “Bambino di Betlemme” il Figlio di Dio. Non si dovrà ignorare, infatti, che il Santo Natale, oltre che giorno di festa, dovrà essere anche giorno di meditazione e di preghiera per poterci avvicinare di più alla Parola di Dio, insegnamento di vita per tutti noi. Una preghiera è stata rivolta, con la celebrazione della Messa, a commemorazione del Notaio Alessandro Marini, Gentiluomo di Sua Santità e indimenticabile Presidente, per due volte, del Serra Club di Roma negli anni ‘70 e ’80, recentemente deceduto.

La serata è stata allietata dalla presenza di Padre Giovanni Pucci, responsabile delle missioni francescane dell’O.F.M. per la realizzazione di progetti sanitari, didattici e formativi in Bolivia oltre che persona ben nota ai serrani per la sua partecipazione alle cene francescane organizzate dal Distretto 72, che ci ha allietato con i suoi canti religiosi.

Con animo di vero amore cristiano e in un clima di festosa partecipazione ha avuto luogo la cena sociale, seguita da una lotteria, ricca di premi e di sorprese, allestita dal Direttivo del Club.

Con l’auspicio che la festa più bella dell’anno porti nei cuori pace, amore e serenità, la conviviale si è conclusa con la recita della preghiera del serrano, con lo scambio degli auguri natalizi e con il rivederci, con rinnovato spirito, al prossimo anno.

 

Cosimo Lasorsa

 

Tags: , , ,

Comments are closed.