Servo di Gesù Cristo per chiamata

ott 26th, 2013 | By | Category: Vita del Serra

“Il cuore della chiamata al sacerdozio è Cristo Gesù” con queste parole don Luigi Fabbri, Rettore del Seminario Maggiore di Viterbo, ha commentato un passo della lettera di San Paolo ai Romani, durante la Santa Messa celebrata per dare inizio all’Anno Serrano 2013-2014 del Club Serra di Viterbo.

La parola chiamata ritorna spesso in questo passo della Lettera e dà un senso all’azione del Club Serra, che con la sue azioni si sforza di aiutare coloro che hanno ricevuto, per grazia divina, una chiamata al servizio sacerdotale.

Paolo si definisce “Servo di Gesù Cristo per chiamata” , una chiamata a cui ha dato una risposta. La vocazione sacerdotale altro non è che, ha ribadito il Celebrante, una risposta ad una chiamata.

Ma nella vita di tutti noi non vi è un attimo che non sia per chiamata e per grazia. Tutti siamo santi per chiamata. La santità non è una conquista, ma uno stile di vita che risponde alla chiamata di Cristo Gesù, sta a noi coltivarla dopo che ci è stata donata con il battesimo, con la fede che sempre per grazia ci viene offerta da Dio.

Non ci si salva con la legge, scrive San Paolo, ma con la fede.

Commentando il Vangelo di S. Luca, il Celebrante ha sottolineato che cercare i segni per credere nella salvezza è il contrario della fede. Occorre aver fiducia della promessa di Cristo Gesù e non rincorrere falsi segni.

Il passo del Vangelo, ci richiama, amaramente per noi, ad una realtà: i Cristiani sono non di rado i più refrattari alla conversione.

Riteniamo con presunzione di aver ottemperato a tutti i precetti – quindi alla legge – e di non avere la necessità di una continua conversione per non essere “cristiani seduti”, ma attivi, manifestando con il cuore la propria fede.

Durante la conviviale che è seguita alla S. Messa la presidente, Maria Ester Semprini Ancarani, ha illustrato il proprio programma, improntato alla “Bellezza della Fede” per gli incontri culturali ed alla lettura e al commento della Enciclica Lumen Fidei per quelli spirituali.

 

Adolfo Gusman

 

 

 

Tags: , , , ,

Comments are closed.