Islamismo e cristianesimo a confronto

ott 16th, 2013 | By | Category: Vita del Serra

L’incontro con il prof. Bartolomeo Pirone, docente di Islam e Cristianesimo presso la Pontificia università Lateranense di Roma e profondo conoscitore della storia e della letteratura araba, ha aperto ufficialmente l’anno serrano del Club di Taranto.

da sx: il Presidente del club Liuzzi, il prof. Pirone e Mons. Gerardo

Il presidente Marino Liuzzi, dopo un primo incontro di preghiera, ha infatti voluto approfondire con il club le problematiche dell’interculturalità.

In collaborazione con la parrocchia Maria SS.ma del Monte Carmelo, che da tempo lavora nelle scuole su questo tema, il 5 ottobre si è parlato di “Punti di confronto e ponti di dialogo tra Islam e Cristianesimo”. Difficili e di alto profilo le suggestioni offerte dal prof. Pirone che ha messo a confronto alcuni temi della teologia cristiana con quelli della teologia islamica.

La figura messianica del Cristo, considerato un profeta, il rapporto duale tra Maria, la Madre, e Gesù, il Figlio, il rapporto con Dio, paterno nella nostra fede, di adoratori e servitori nell’Islam.

Un affresco complesso che ha evitato i luoghi comuni che ci danno della religione musulmana un aspetto limitato e deteriore ed ha piuttosto sottolineato come in entrambe le religioni il cammino della salvezza è tutto interno al rapporto con Dio.

Tatto, prudenza, carità e circospezione, hanno guidato la Chiesa nei rapporti con l’Islam dopo il Concilio Vaticano II° che ha aperto nuovi orizzonti al rapporto con le altre religioni come il magistero ininterrotto dei pontefici da Paolo VI a Francesco ci insegnano.

La grande cultura e la grande umanità del relatore sono stati un ulteriore segno e testimonianza di come l’accoglienza verso genti di religione diversa nasca innanzitutto dalla reciproca conoscenza e dall’abbandono dei pregiudizi.

Maria Silvestrini

 

 

Tags: , , , ,

Comments are closed.