Papa Francesco conquista anche la rete

mar 24th, 2013 | By | Category: Primo Piano

Anche nei social network il carisma di papa Francesco si fa strada: 6 milioni di tweet.

A una settimana dall’elezione, il Pontefice ha stabilito già un record: 5.934.013 milioni di tweet da tutto il mondo. Lo rende noto una ricerca di Almawave, società d’innovazione tecnologica del gruppo Almaviva. Il giorno della sua elezione, papa Bergoglio “poteva contare sul 79% dei commenti in senso positivo o neutro, mentre il 21% aveva un tono negativo o sarcastico”. Oggi, a distanza di una settimana, “le interazioni a contenuto positivo o neutro sono passate al 90%, con il restante 10% di commenti a connotazione negativa”.
Dall’indagine emerge che nei tweet in inglese ci si interroga sul futuro “approccio del Papa alle problematiche sociali” (21,8%), sul tema “della Chiesa povera e del richiamo a San Francesco” (16,3%).

I tweet in italiano focalizzano l’interesse sulla necessità di un ritorno a una Chiesa dei poveri (33%), sul primo Angelus (22,3%) e sulla sobrietà del Pontefice (9,28%).

Quelli latinoamericani si soffermano soprattutto sulle presunte connessioni del Papa con la dittatura argentina (35%), riportando anche l’opinione del premio Nobel per la pace Pedro Adolfo Perez Esquivel.

Il 28 marzo, Giovedì Santo, papa Bergoglio celebrerà al mattino nella basilica di San Pietro la messa “del Crisma”. Nel pomeriggio si recherà al carcere minorile romano di Casal del Marmo per la celebrazione della messa “nella Cena del Signore”, rinnovando così un’usanza che già praticava nella sua arcidiocesi di Buenos Aires. “Com’è noto – ha sottolineato la sala stampa della Santa Sede – la messa della Cena del Signore è caratterizzata dall’annuncio del Comandamento dell’amore e dal gesto della Lavanda dei piedi. Nel suo ministero come arcivescovo di Buenos Aires, il cardinale Bergoglio usava celebrare tale messa in un carcere o in un ospedale o in un ospizio per poveri o persone emarginate”.

 

 

Copercom

Tags: , , , , , ,

Comments are closed.