Uno di noi

mar 22nd, 2013 | By | Category: Eventi

Sono a quota 180mila le firme a sostegno di “Uno di noi” finora raccolte in Europa, 103mila on line e 77mila su formulari cartacei.

È quanto reso noto all’inizio della prima Assemblea dei coordinatori nazionali dell’Iniziativa dei cittadini, ospitata nella sede del Parlamento Ue. L’obiettivo è di arrivare a un milione di sottoscrizioni entro novembre, necessarie per presentare alla Commissione una proposta di iniziativa legislativa a difesa dell’embrione. “Questa è una iniziativa storica – spiega Carlo Casini, eurodeputato e presidente del Movimento per la vita italiano -.

Il cammino della civiltà è sempre stato determinato dal concetto di dignità umana. Oggi la sfida è quella della tutela dell’embrione e noi, con ‘One of us’, ci stiamo muovendo in questa direzione”. Casini aggiunge che “non si tratta di una questione ‘di religione’, ma di un principio razionale. A noi preme che si affermi il divieto di stanziare fondi comunitari che sostengano ricerche che distruggono l’embrione”. Casini, considerato in Europa il “padre” di questa Iniziativa dei cittadini, afferma ancora: “Oggi finisce la fase di collaudo di ‘Uno di noi’. Vedo che alcuni Paesi si sono già fortemente mobilitati, come ad esempio Polonia, Spagna, Italia, Ungheria, Germania.

Bisogna rafforzare le azioni di sensibilizzazione e di sottoscrizione, magari con l’obiettivo di giungere a un milione di firme già a maggio”.

 

Sir

Tags: , , ,

Comments are closed.