Ha 100 anni il Seminario regionale di Catanzaro

dic 22nd, 2012 | By | Category: Apertura

Il club Serra di Rossano, su invito del Rettore del Pontificio Seminario Teologico San Pio X ,ha partecipato con presenza del Cardinale Zenon Grocholeski, Prefetto della Congregazione per l’educazione cattolica, alle celebrazioni per i cento anni del Seminario Regionale “San Pio X” di Catanzaro.
La giornata celebrativa si è aperta con la preghiera ed il saluto del Rettore del Seminario regionale, Mons. Vincenzo Scaturchio, che ha rivolto un caloroso benvenuto al cardinale, agli eccellentissimi vescovi della Calabria, alle autorità, agli ex alunni e a tutti i presenti che in quest’anno hanno voluto condividere le celebrazioni del centenario.
Dalle parole del Rettore sono emerse attese e speranze per la formazione del futuro clero di Calabria, rimarcate dalla gioia di voler proseguire insieme alla comunità ecclesiale questo cammino tracciato e voluto nel 1912 da Papa San Pio X.
Il Cardinale Zenon Grocholeski, nel salutare gli eccellentissimi vescovi, la comunità del Seminario e tutti i presenti, ha ribadito che “celebrare i cento anni della nascita del Seminario significa programmare soprattutto il futuro”.
“Il mondo – ha detto il cardinale Grocholeski – ha bisogno di sacerdoti santi capaci di portare a compimento la missione affidata da Cristo. Oggi i sacerdoti, carichi di impegni e responsabilità, dinanzi anche all’evoluzione digitale, si trovano a dover fronteggiare crisi e diffidenze che gridano alla crisi dei valori. Il tutto potrebbe anche dissuaderli dalla preghiera. Vi auguro – ha detto il porporato – che sappiate programmare il tempo della preghiera per dialogare con Cristo. Solo uniti a Lui potrete avere in voi una fonte di luce e di dinamismo nella missione di evangelizzazione. Nel Seminario gli alunni devono innamorarsi della preghiera”.
Rivolgendosi poi agli educatori del Seminario il cardinale ha augurato di “formare sacerdoti santi
La giornata è stata arricchita dalla relazione del Vescovo di Oppido M. – Palmi, Mons. Francesco Milito, già rettore e docente del Seminario regionale, che si è soffermato sul tema: «L’evoluzione della formazione al presbiterato al “San Pio X”: dal Concilio Vaticano II (1962-1965) al Sinodo per la nuova evangelizzazione (2012)», preparati e coraggiosi che sappiano affrontare i problemi dell’oggi e de domani”.
Filiberto Pappalardo

Tags: , , ,

Comments are closed.