“Passaggio della campana” a Viterbo

ago 7th, 2012 | By | Category: Eventi

La chiusura dell’anno sociale serrano 2011-2012 a Viterbo ha avuto un aspetto particolarmente prestigioso perché in una sola cerimonia sono avvenuti due “passaggi di campana”  duella del club e del Distretto.

Il Governatore del Distretto 72 Comm. Gianni Sapia

Si è concluso, così, il biennio del Governatore Prof. Enzo Ancarani ed ha avuto inizio quello del Prof.Grand.Uff. Gianni Sapia, che era stato eletto durante il Consiglio Regionale di Latina; stessa conclusione per il club di Viterbo, dove la campana è passata dalla Presidente Dott.sa Gioia Francolini al Prof. Maurizio Maltese.

Tre cerimonie in un’ unica serata, alla quale il neo Presidente Nazionale Avv. Antonio Ciacci ha voluto gentilmente essere presente, dando così a Viterbo l’onore di riceverlo nella sua prima uscita ufficiale.

Fra gli ospiti d’onore della serata vi era il Patriarca di S. Antonio dei Siri di Roma che, in occasione della recente beatificazione del Francescano Don Mariano Arciero, ha celebrato una suggestiva Santa Messa secondo il rito armeno in lingua aramaica, quella usata in vita da Gesù.

La relazione principale è stata tenuta dal Governatore uscente e “padrone di casa” Prof. Ancarani.

Con vero piacere egli ha rievocato i momenti salienti del suo biennio e particolarmente le visite ai Seminari dei vari centri del 72° Distretto, sottolineando il notevole numero di iscritti nel Seminario del Collegio Capranica di Roma ed in quello di Monte Caprano a Salerno.

Il relatore ha messo in evidenza l’opera di un giovane socio, Paolo Belmonte (figlio del solerte serrano Guido Belmonte) che ha pubblicato materiale storico riguardante la vita del neo Beato Mariano Arciero, che in varie missioni cittadine vivificò la conoscenza del Vangelo, specialmente in località della Calabria e del Molise.

Il Prof. Enzo Ancarani passa il distintivo al Comm. Gianni Sapia (sullo sfondo)

Paolo Belmonte ha inoltre favorito le comunicazioni “on line” per discussioni su argomenti religiosi e non, ed ha organizzato raccolte di denaro per le missioni francescane in Sud America.

Particolare menzione è stata data all’opera del Past-President Dott. Mario Moscatelli (2010-2011) che tanto si è prodigato per il Concorso Nazionale Serrano riservato agli studenti delle Scuole Parificate, affiancando a questo un altro concorso per gli studenti di Istituti Superiori pubblici con libretti-premio in danaro per i più meritevoli.

Alla corposa relazione del Prof. Ancarani ha fatto seguito quella del Presidente Nazionale Avv. Antonio Ciacci che ha dimostrato un alto profilo umano e cristiano nell’elencazione dei vari problemi che affliggono tutti i club in generale ed in modo particolare quelli a carattere religioso, nei quali l’associazionismo è in forte crisi quasi in relazione numerica con la diminuzione delle vocazioni.

Il Presidente Ciacci ha invitato i serrani ad avere unità e serenità di intenti e mettere in moto le  loro energie migliori, tenendo presente che l’anno sociale entrante è ispirato dal tema suggerito dal Papa “La fede, dal dono alla ricerca”. Egli ha ricordato infine che il I°  Consiglio del CNIS sarà tenuto a Roma il 21 e 22 Settembre 2012.

A questa relazione sono seguiti i saluti del neo Governatore del 72° Distretto Prof. Gianni Sapia e della prof. Maria Luisa Coppola, che si è avvalsa della portavoce Dott.sa Viviana Normando per fare giungere il suo pensiero. Infine, a chiusura della serata,la Presidenteuscente del club di Viterbo Dott.sa Gioia Francolini ha fatto giungere il suo saluto affettuoso e gli auguri di buon lavoro a tutti.

Elsa Soletta Vannucci 

Tags: , , , , , ,

Comments are closed.