Seminario come un granaio

lug 18th, 2012 | By | Category: La Voce del Seminario

“Il seminario è come un granaio, a cui occorre prestare la massima attenzione, perché da esso dipende il sostentamento della famiglia, che è la Chiesa. Daqui dobbiamo attingere le risorse necessarie per la Missione”. Utilizzando questa metafora il Card. Fernando Filoni, Prefetto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli, si è rivolto ai seminaristi ed ai loro formatori, con un discorso pronunciato a Kinshasa. “E’ molto importante per voi saper apprezzare e valorizzare al meglio questo periodo – ha detto il Cardinale -, che vi offre opportunità preziose e uniche per acquisire conoscenze intellettuali e per la crescita umana e spirituale. Il tempo della formazione in seminario è un tempo di grazia, da vivere in tutta la sua pienezza, con un grande senso di impegno e di responsabilità”.
Sulla strada del sacerdozio “è fondamentale riservare una attenzione speciale alla vostra vita spirituale” ha sottolineato il Card. Filoni, ricordando che le giornate, scandite dal ritmo della preghiera liturgica, “devono trovare sempre il loro momento centrale nella celebrazione della Santa Messa”, inoltre ha raccomandato la celebrazione del sacramento della Penitenza e la direzione spirituale, oltre alla preghiera personale. “Questo contatto intimo con il Signore – ha proseguito – vi aiuterà a comprendere quanto sia essenziale salvaguardare il prezioso dono della castità e del celibato, con una costante vigilanza su se stessi, su come gestire il proprio tempo libero e sull’uso dei mezzi di comunicazione sociale”.
Un elemento da non trascurare, che il Papa definisce “prioriario”, è la formazione teologica: di fronte a tanti mali di oggi che derivano dalla confusione dottrinale, “è pertanto necessario attenersi alla fonte autentica del Magistero, che fornisce orientamenti chiari e sicuri” ha ribadito il Prefetto. Infine, il Seminario è “una vera scuola di umanità, vale a dire un luogo dove si fa apprendistato della vita comunitaria” ha messo in evidenza il Cardinale Prefetto, ricordando il ruolo importante dei formatori, a cui si è rvolto con questa esortazione: “dovete essere degli esempi in questo campo per i giovani a voi affidati”.

 

(SL) (Agenzia Fides )

 

Tags:

Comments are closed.