“Cena francescana” per la Bolivia

nov 3rd, 2011 | By | Category: Primo Piano

Il Governatore del Distretto 72 di Serra International Italia, Prof. Enzo Ancarani,  e il  Prof. Giovanni Sapia che ne presiede la Commissione cultura, invitano i serrani e i simpatizzanti di Serra Italia alla “Cena Francescana” che avrà luogo venerdì 25 novembre 2010, nella suggestiva cornice del Ristorante Cecilia Metella, in Via Appia Antica 125, alle ore 20.00. E’

Prof. Enzo Ancarani

un’iniziativa di beneficenza organizzata dal Distretto 72 (Lazio e Campania) di Serra International Italia, su proposta della Commissione cultura, a favore delle attività del responsabile delle Missioni francescane dell’OFM Padre Giovanni Pucci, al quale il Serra e i suoi amici danno l’opportunità di fornire un contributo importante destinato al sostegno prezioso per la realizzazione di progetti sanitari, didattici e formativi in particolare nel Cuevo e Camiri in Bolivia. Per l’occasione accanto al Governatorato del Distretto 72 ha aderito il Consiglio nazionale di Serra International Italia. Una collaborazione ed un apporto concreto quello del Serra e dei suoi soci all’Ordine dei Frati Minori, attivissimo nella Provincia Francescana del Cuevo e del Camiri, per il miglioramento della qualità della vita delle famiglie, dei bambini e di tutti i suoi abitanti. La “Cena Francescana” è all’insegna della generosità e dell’entusiasmo e consiste nell’illustrazione, anche con materiale fotografico e documentario, a cura di Padre Giovanni Pucci, di tutte le attività che vengono svolte in questi territori bisognosi di ogni tipo di assistenza. Si ringrazia la generosità del ristoratore che ospita i benefattori con un importo minimo corrispondente neanche alle spese essenziali della cena offerta. La quota di partecipazione è di Euro 40 di cui Euro 20 vengono destinati alle Missioni; prenotazioni presso la Segreteria del Club di Roma  338 8835931.

Prof. Gianni Sapia

Si accettano ulteriori offerte libere per la concretizzazione di progetti necessari per la sopravvivenza delle popolazioni boliviane. Già il Serra, ad esempio, ha sostenuto i francescani che hanno potuto edificare una scuola in Bolivia completa dei relativi arredi. Per chi volesse pernottare a Roma è possibile presso la Casa Domitilla, adiacente alle Catacombe di Domitilla.

N.V.

Tags: , , , , , ,

Comments are closed.