Riscoprite la vostra vocazione nella società e nella Chiesa.

ott 19th, 2011 | By | Category: Primo Piano

Pontificia Opera per le Vocazioni Sacerdotali

Presso la Congregazione per l’Educazione Cattolica

CITTA DEL VATICANO

10 ottobre 2011

Eccellentissimi Vescovi Delegati delle Conferenze Episcopali per la pastorale vocazionale,

Direttori dei Centri Nazionali Vocazioni,

La Pontificia Opera per le Vocazioni Sacerdotali vuole dare seguito al Messaggio che il Santo Padre ha rivolto a tutta la Chiesa in occasione della XLVIII Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni celebrata il 15 maggio u.s.

Il tema scelto dal Santo Padre è stato: “Proporre le vocazioni nella Chiesa locale”. A proposito di questo tema, nel corso degli ultimi mesi, Benedetto XVI ha proposto la vocazione al ministero sacerdotale, in modo particolare, ai giovani in diverse occasioni, quando ha incontrato i Vescovi dell’India nelle loro visite “ad limina Apostolorum”,  nel suo Viaggio Apostolico in Croatia, nella Visita pastorale alla Diocesi di san Marino-Montefeltro (Italia), in occasione della XXVI Giornata mondiale della gioventù, celebrata a Madrid, Spagna, nella Visita pastorale ad Ancona, e in Germania.

In occasione della Giornata mondiale della gioventù, durante la Veglia di Preghiera con i giovani, il Papa ha detto:

«In questa veglia di preghiera, vi invito a chiedere a Dio che vi aiuti a «riscoprire la vostra vocazione nella società e nella Chiesa e a perseverare in essa con allegria e fedeltà. Vale la pena accogliere nel nostro intimo la chiamata di Cristo e seguire con coraggio e generosità il cammino che ci propone!

Molti sono chiamati dal Signore al matrimonio, nel quale un uomo e una donna, formando una sola carne (cfr Gn 2,24), si realizzano in una profonda vita di comunione. È un orizzonte luminoso ed esigente al tempo stesso…..

Cristo chiama altri, invece, a seguirlo più da vicino nel sacerdozio e nella vita consacrata. Che bello è sapere che Gesù ti cerca, fissa il suo sguardo su di te, e con la sua voce inconfondibile dice anche a te: «Seguimi!» (cfr Mc 2,14)».

Parlando ai giovani della Germania, radunati per partecipare alla Veglia di Preghiera, Benedetto XVI ha detto:

«Permettete che Cristo arda in voi, anche se questo può a volte significare sacrificio e rinuncia. Non temete di poter perdere qualcosa e restare, per così dire, alla fine a mani vuote. Abbiate il coraggio di impegnare i vostri talenti e le vostre doti per il Regno di Dio e di donare voi stessi – come la cera della candela – affinché per vostro mezzo il Signore illumini il buio. Sappiate osare di essere santi ardenti, nei cui occhi e cuori brilla l’amore di Cristo e che, in questo modo, portano luce al mondo. Io confido che voi e tanti altri giovani qui in Germania siate fiaccole di speranza, che non restano nascoste. “Voi siete la luce del mondo”. “Dove c’è Dio, là c’è futuro!”».

La Pontificia Opera per le Vocazioni Sacerdotali, avrà l’occasione ad incontrare tanti di voi che, provenienti dalle vostre Chiese locali, avete accolto l’invito a partecipare al Convegno che si terrà dal 3 al 5 novembre 2011, in occasione della celebrazione del 70° anniversario della istituzione di questa Opera con il Motu Proprio Cum nobis, 4 novembre 1941, dal Venerabile Papa Pio XII. I partecipanti saranno circa 220, provenienti da tutto il mondo, tra Vescovi, sacerdoti ed i membri di Serra International.

Per organizzare questo Convegno, che sarà di alto livello, la P.O.V.S. ha trovato una pregiatissima collaborazione e disponibilità nella Congregazione per l’Educazione Cattolica nella persona del suo Sotto Segretario insieme con tre ufficiali del Dicastero, del Centro Nazionale Italiano, con il valido contributo del suo Direttore ed i suoi collaboratori, dei Consultori della P.O.V.S. con lai loro attenta consulenza in merito alla stesura del nuovo Documento per la pastorale vocazione a favore del ministero sacerdotale e dei Relatori del Convegno.

La P.O.V.S. si sente vicinissima al Santo Padre Benedetto XVI che ha mostrato tanto amore paterno, accettando di presiedere la Veglia di Preghiera con i Vespri, il 4 novembre 2001, memoria liturgica di San Carlo Borromeo, fondatore dei seminari e data di nascita della P.O.V.S.. Alla Veglia parteciperanno non solo i partecipanti del Convegno ma pure i sacerdoti e seminaristi che studiano nelle Università e Facoltà Ecclesiastiche che sono a Roma, essendo per loro l’occasione dell’Apertura dell’anno accademico.

Mons. Francis Bonnici Direttore P.O.V.S.

La P.O.V.S. chiede a tutti quanti ricevono questa lettera circolare di offrire al Padre una preghiera corale perché su questa unità di intenti e di collaborazione, mandi tante grazie di nuove vocazioni alla sua Chiesa.

Uniti nella preghiera al Padrone della messe

Mons. Francis Bonnici

Tags: , , ,

Comments are closed.